CAMPUS e BACINO D’UTENZA

Il campus di via Pedemontana è composto dagli tre Istituti di Istruzione Superiore: l’ITCG “Luzzatti”, l’Istituto Professionale Palestrina e il Liceo “Claudio Eliano”. Accoglie allievi da un bacino d’utenza eterogeneo e variegato che si estende a partire dai centri di Palestrina e Zagarolo, lungo le direttrici della Prenestina e della Casilina alle cittadine e i paesi limitrofi (che corrispondono ai Distretti scolastici 35-36-37-38) nonché a una parte consistente della periferia sud-est di Roma.

Tale eterogeneità nasce, oltre che dalla posizione nel cuore della valle del Sacco, anche dalla capacità di accoglienza che la scuola sa dare a studenti e studentesse provenienti da percorsi scolastici vari. Questa situazione, oltre che agevolare l’inserimento di ogni alunno, promuove anche un confronto ricco e stimolante dal punto di vista umano.

SEDE SCOLASTICA

L’edificio è composto di due piani, dotato di un ascensore e due scale.

Tutte le aule dell’ala centrale sono dotate di Lavagne Interattive Multimediali (LIM) e di collegamento a Internet. Le poche aule ancora prive di LIM saranno allestite entro il 2014 e possono comunque usufruire di laboratori dotati di tali tecnologie e strumenti.

Pianoterra

Portineria, Sala ricevimento genitori, Biblioteca del Comodato d’Uso, Aule, Laboratorio di fisica e scienze, Laboratorio informatico, vano ascensore, Vicepresidenza, Palestra dotata di spalliere svedesi e parete per arrampicata, Biblioteca, Sala docenti, Segreteria, Ufficio del D.S.G.A., Presidenza.

Primo Piano

Aule, Aula magna, Laboratorio linguistico-multimediale, Aule LIM.

Sono presenti distributori di bibite e merende, ai quali gli studenti possono accedere durante l’intervallo, e i servizi, che si possono trovare in tutti i piani dell’edificio.
I locali risultano idonei a garantire una permanenza confortevole, perche sono fatti oggetto di verifiche in relazione sia alla sicurezza sia all’igiene. Tutti i piani dell’edificio sono provvisti di estintori, segnalazioni per le vie di fuga in caso di evacuazione, di porte di sicurezza. L’impianto elettrico e conforme alle norme vigenti di sicurezza.