foto luzzattiIl nostro Istituto Tecnico “Luigi Luzzatti” è situato a Palestrina, nelCampus Scolastico di Via Pedemontana.

Nato negli anni ’60 come Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri (ITCG), nel 2010 si trasforma in Istituto Tecnico Economico,indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing (AFM), eTecnologico, indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio (CAT) cogliendo a pieno lo spirito della riforma dei Nuovi Tecnici.

Nel corso degli anni la nostra scuola ha costantemente potenziato la propria Offerta Formativa con l’intento di proporre risposte adeguate ad un mercato, che chiedeva alle figure professionali del “ragioniere”e del “geometra” competenze sempre più aggiornate. In questo modo il nostro istituto ha conservato, nel tessuto sociale, economico e politico del territorio, un ruolo rilevante, formando numerosi professionisti e amministratori locali.

Luigi LuzzattiLa scuola è dedicata a Luigi Luzzatti, uomo politico ed economista italiano.  Luzzatti, fu tra i primi assertori e fautori della necessità di una politica sociale e promosse lo sviluppo di organismi economici che potessero accogliere le esigenze delle classi più disagiate. Inoltre, ispirò la politica doganale protezionistica e contribuì al risanamento delle finanze italiane nei primi anni del ‘900, dapprima come Ministro del Tesoro e poi come Presidente del Consiglio (1910).

Un po’ di storia

mappa luzzattiLa nostra scuola nasce come Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri (I.T.C.G.), negli anni “60” , come succursale del “Michelangelo Buonarroti” di Frascati, e viene inizialmente ubicato nei locali di proprietà dei Frati Trinitari in Via Ceciliana (Villa della Contessa e immobile ad essa adiacente).

Diventa autonoma nell’anno scolastico 1967/68. Nell’anno scolastico 1976/77, vista l’insufficienza dei locali a disposizione per il grande numero d’iscritti, si rende necessario il trasferimento del corso “geometri” presso i locali, di proprietà della Curia Vescovile, in Piazza Santa Maria degli Angeli nel centro storico (attuale sede della Banca di Credito Cooperativo di Palestrina).

Intanto l’Amministrazione provinciale di Roma inizia la costruzione dell’attuale “Campus Scolastico” da destinare principalmente alla popolazione scolastica dello stesso Istituto.

Nel frattempo crescono ancora le iscrizioni e gli spazi diventano sempre più angusti, tanto da rendere necessario acquisire nuove aule presso l’ultimo piano del Convento dei Frati Trinitari in Piazza Alcide De Gasperi / Via Ceciliana.

All’inizio dell’anno scolastico 1979/1980, pur non essendo ancora definitivamente ultimato l’attuale plesso scolastico di Via Pedemontana, una parte degli studenti (geometri) viene trasferita presso i nuovi locali. Solo con l’inizio del nuovo anno si completa il trasferimento di tutti gli studenti e degli uffici amministrativi.

Negli anni ’90, con la costruzione di una nuova ala da destinare agli uffici amministrativi, si arriva all’attuale configurazione.